You are here: Home » Senza categoria » Tursi e Caprarico, storia e cultura rurale

Tursi e Caprarico, storia e cultura rurale

Le attività di ricerca sulle tradizioni, sulla storia e sull’attualità del territorio e della comunità tursitana e di Caprarico.

Alimentare nella comunità locale, tra gli studiosi in Basilicata e nelle comunità degli emigrati l’interesse verso tali tematiche: questa è la funzione e l’obiettivo di questa sezione del blog.

Dopo Antonio Nigro, dopo Rocco Bruno, dopo le ricerche della Fondazione Sassi, dopo le frammentarie ricerche da altri compiute occorre stimolare intellettuali e artisti, uomini di cultura e storici a coprire i grandi vuoti sulla storia di Trusi e di Caprarico in particolare, che manca di una sua storia scritta e di adeguate rappresentazioni nella stessa produzione artistica.

Pandosia, Anglona, la presenza araba a Tursi e in Basilicata, gli insediamenti nel territorio rurale e a Caprarico: ci sono vuoti da coprire anche con un rinnovato sviluppo delle ricerche archeologiche e archivistiche.

Ricostruire il proprio passato per meglio preparare il proprio futuro.